dopo 3 giorni resuscitò (o risuscitò)

Mantova è quella fiera dove alla fine ci stai tanto bene che quando torni è peggio di rientrare da un mese lo stacco talmente esagerato che devi riabituarti a casa tua. A pranzo mi viene da uscire dalla porta e scegliere il salamellaro. Al bagno mi metto in fila.

Qui invece è rimasto tutto uguale: la mia gatta dorme sul router perchè è caldo, è passata l'una e sono ancora davanti al mac, mia nonna mi consola dicendomi che non fa niente se io non so fare la maglia, e invece mia cugina sa fare la maglia, perchè io so fare i fumetti e lei no. A dire il vero a me non pare molto importante saper fare la maglia, ma evidentemente per qualcuno lo è.

Mantova in 2 scatti sottratti a Marco Degliesposti:




Mantova in 2 sketches:


Mantova in una stampa realizzata per lo skatchbook dei Drowers2.0: