Scatti indiscreti! Godeteveli!









Insieme a Salva è arrivato Mario, lo stampatore. Ancora noi non lo abbiamo conosciuto di persona, è Salva che va da lui. Me lo immagino con la bocca che ti dice "metti i piedi per terra!" e gli occhi che ti dicono "vola in alto!". E tu dai retta prima alla bocca e prima anche agli occhi.
Così ha voluto un moke up, per crederci davvero. E Salva gliel'ha fatto! A mano! Nel box! Che è una cosa molto rock, fare le prove nel box!
Allora Mario, ci ha creduto un po' di più, poi è andato dal rilegatore, e ci ha creduto ancora un po' di più. Ma siccome un po' di più non era abbastanza ci ha trovato un rilegatore che fa la brossura con la colla poliuretanica... forse perchè anche lui voleva metterci del robot in questo libro!
Adesso che sta stampando la bocca dice "Chissà se poi sta insieme!" e gli occhi dicono "E' un gran bel lavoro!"
Noi abbiamo imparato e ascoltiamo sia la bocca che gli occhi.